News ed eventi

Evento
 

La cucina italiana... alla polacca
Nel mese di giugno a Milano, Roma e Napoli i prodotti alimentari dalla Polonia hanno conquistato gli italiani, grazie alle mostre culinarie che hanno coinvolto i cuochi polacchi e grazie all’ottima qualità del cibo

Da almeno due decenni le inchieste sui gusti culinari dei polacchi affermano che la cucina italiana è la loro preferita. È possibile contare sulla reciprocità degli italiani per quanto si tratti della stima mostrata all’arte culinaria dei polacchi? Sembra essere di sì. L’alta qualità dei prodotti alimentari tradizionali dalla Polonia ha comportato che la cucina basata sugli alimenti provenienti proprio da questo mercato aveva incantato i buongustai italiani.

Alla mostra culinaria a Milano, Roma e Napoli i cuochi polacchi hanno presentato diverse varietà di tipici piatti italiani ma basati sugli ingredienti polacchi. I polacchi hanno incantato i palati esigenti dei buongustai italiani con la creatività e l’alta qualità dei formaggi polacchi, cereali, carne, verdura e frutta.
La cucina polacca dal nord al sud d’Italia
Le presentazioni culinarie si sono svolte a giugno a Milano, Roma e Napoli. Le manifestazioni sono state organizzate nell’ambito del programma economico legato alla partecipazione della Polonia all’Esposizione universale Expo 2015, realizzato dall’Agenzia polacca per lo sviluppo dell’imprenditorialità (Parp).

Alle serate culinarie hanno partecipato gli importatori dei prodotti alimentari, giornalisti, rappresentanti delle associazioni e albi professionali, blogger culinari, proprietari dei ristoranti e rappresentanti delle scuole gastronomiche.

La serata svoltasi nella Città Eterna il 16 giugno e quella di Napoli del 18 giugno sono state condotte dal maestro Marek Widomski, la cui carriera è iniziata nel 1985 proprio in Italia, per gli ospiti arrivati per la mostra e per la degustazione. Widomski ha maturato le sue prime esperienze culinarie nei ristoranti di Roma, Tivoli e in Sicilia. Oggi, proprietario di un ristorante, da anni promuove in tutto il mondo la cucina tradizionale nonché i prodotti polacchi. La mostra di Roma è stata organizzata presso il magnifico Palazzo Brancaccio, mentre la cena napoletana si è svolta all’hotel Renaissance Naples Mediterraneo, con lo stupendo panorama sul Vesuvio.


I piatti italiani con i prodotti polacchi
I polacchi sono presenti sul mercato italiano con ottimi prodotti alimentari. Prima di tutto, l’interesse dei consumatori italiani è stato suscitato dall’ottima qualità dei marchi alimentari polacchi e dei prodotti tradizionali. L’effetto è stato rafforzato dall’idea di preparare con prodotti polacchi a base di latte, frutta, verdura e cereali dei piatti che costituiscono la base della cucina italiana. I polacchi hanno forse fatto un attentato contro panna cotta, risotto o ravioli? No, non sarebbe mai successo dato che amano l’arte culinaria italiana.

È proprio per l’amore degli ottimi piatti e prodotti di alta qualità che è nata l’idea di promuovere la merce alimentare polacca sul mercato italiano proprio in questo modo. A giugno la cucina polacca ha raggiunto i cuori italiani attraverso la gola. Panna cotta preparata con il latticello, pierogi con lamponi che hanno incantato gli ospiti delle manifestazioni, “peczotto” delicato come il risotto ma a base di orzo perlato, un prodotto non trattato per cui preserva i preziosi valori nutrizionali. Sono alcune tra le diverse soluzioni culinarie presentate dai cuochi polacchi, le quali hanno conquistato i cuori degli ospiti.

A tutti i partecipanti alle manifestazioni culinarie, gli organizzatori hanno preparato bellissime edizioni del libro di cucina intitolato “L’appetito di Polonia”, in cui oltre alle ricette presentate alle serate è possibile trovare altre idee per piatti squisiti e scoprire l’enorme potenziale dei prodotti alimentari polacchi.

Gli organizzatori hanno curato, inoltre, che i sapori sperimentati in quegli indimenticabili momenti, abbiano potuto restare più a lungo nelle case italiane. Ad ogni partecipante alla mostra della cucina polacca è stato regalato un cestino pieno di prodotti alimentari polacchi di alta qualità.


In autunno torna la cucina polacca
La cucina polacca ritornerà sui saloni italiani già ad autunno di quest’anno. La successiva edizione delle manifestazioni è stata prevista per la prima metà di settembre, e le città selezionate per ospitare i cuochi dalla riva di Vistola ed i prodotti polacchi, saranno Milano e Torino.

Gli importatori di prodotti alimentari interessati dei prodotti polacchi possono ricevere più informazioni contattando l’Agenzia polacca per lo sviluppo dell’imprenditorialità (Parp), all’indirizzo promocja_expo@parp.gov.pl.


 

 
16/07/2015
______________________________________
 
Ricerca tra le news

  PROGRAMMA COMMEMORAZIONI DEL 74. ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI MONTECASSINO 16-19 MAGGIO 2018
  Nel 2002 il Parlamento polacco ha dichiarato il 2 maggio Festa dei Polacchi all’estero: un segno di riconoscenza per il “plurisecolare impegno dei polacchi all’estero nella lotta per la riconquista dell’indipendenza da parte della Polonia, per la lor
  Avviso Consolato Onorario della RP in Campania
  Il Consolato Onorario della Repubblica di Polonia in Napoli augura a tutti Buona Pasqua
  Dal 23 al 25 marzo 2018 Il Consolato Onorario della Repubblica di Polonia ha partecipato alla 22 edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, l’importante fiera che ogni anno vede la grande partecipazione degli operatori del settore turistico nazio
  Giovedì 15 Marzo 2018, in sede dell’Associazione Culturale Mediterraneo a Napoli alle ore 18.30 si è svolto un incontro con il giornalista e fotografo Roberto M. Polce e con la direttrice dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo di Roma Malgorzata
  Giovedì 15 Marzo 2018 , in sede dell’Associazione Culturale Mediterraneo a Napoli alle ore 18.30 si terrà un conferenza tenuta dal giornalista e fotografo Roberto M. Polce su “Capire la Polonia oggi, un paese enigmatico oltre le apparenze e i luoghi
  Il Carnevale in Polonia, nonostante sia ben diverso rispetto a quello italiano, è un periodo scandito da alcune festività importanti. Si dà quindi il via ai festeggiamenti dopo Capodanno e si procede verso il Giovedì Grasso (Tlusty Czwartek) fino all
  3 febbraio 2018 il Console Onorario della RP Dario dal Verme ha partecipato a Caserta alla VIII Edizione del Festival della Vita a cui ha concesso il patrocinio. In questa occasione al Console è stato conferito il premio nazionale Festival Della Vit
  1 febbraio 2018 alle ore 20.00 al cinema La Perla a Napoli si è svolta la proiezione del film “La Signora dello Zoo di Varsavia” in commemorazione della Giornata della Memoria. L’evento è stato organizzato dal Consolato Onorario della Repubblica di
  29 gennaio 2018 il Console Onorario della RP Dario dal Verme ha partecipato ed è intervenuto alla conferenza dedicata alla Giornata della Memoria organizzata dal Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica,(CIRB), il Comitato Etico e il Seminario
  L’11 gennaio il Console Onorario della Repubblica di Polonia per la Regione Campania – Dario dal Verme ha partecipato all’inaugurazione della Mostra Antologica della pittrice polacca Barbara Karwowska, che si è svolta al Castel dell’ Ovo a Napoli. L
  Dal 25 febbraio al 3 marzo 2018 nella località di Krynica Zdroj avranno luogo le Olimpiadi Invernali polacche. Si invitano tutti i cittadini polacchi sopratutto quelli residenti all’estero. Info: http://www.igrzyskazimowe.wspolnotapolska.org.pl/
  IL CONSOLATO ONORARIO DELLA REPUBBLICA DI POLONIA IN CAMPANIA AUGURA A TUTTI FELICE ANNO NUOVO 2018
  AUGURI DI NATALE
  La reliquia di primo grado di San Giovanni Paolo II arriva a Caiazzo- Caserta
  AVVISO
  Mostra Dall'Argilla di Boleslawiec
  AVVISO. CONSOLATO ONORARIO RP IN NAPOLI SARA’ CHIUSO.
  CONSOLATO RESTERA' CHIUSO PER FERIE DAL 08.08.2017 AL 04.09.2017
  Museo Duca di Martina, Villa Floridiana Sabato 1 aprile 2017, ore 11 Un fragile viaggio. Porcellane da Venezia, Napoli e Varsavia Incontro con Agnese Pudlis
  Conferenza
  Palermo 8 marzo, Aperte le iscrizioni al corso base di lingua polacca “Dobre”
  Domenica 26 gennaio Radio3 Rai presenta Gustaw Herling-Grudzinski e la sua Napoli.
  La presentazione del volume Libri rari dell’Accademia Polacca di Roma. Libri sull’arte di Arkadiusz Wagner È STATA CANCELLATA.
  SI CERCA !! PERSONA SCOMPARSA!!!!
  Spettacolo “NASZA KLASA (La nostra classe)” di Tadeusz Slobodzianek
  Evento
  Felice Anno Nuovo!
  Tomasz Orlowski in visita ufficiale a Napoli
  Martedi 25.10.2016, Consolato Onorario RIMMARA' CHIUSO
  Cerimonia d’apertura della GMG
  Conferenza del col. Phillip Cuccia, The Polish Legion in Italy 1796-1799
  Apertura del Padiglione polacco alla Biennale di Architettura a Venezia
  Il Presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda a Napoli e Pompei
  Offerta di lavoro
  Visita del Ministro degli Affari Esteri polacco Witold Waszczykowski a Roma
  Omaggio al regista polacco Andrzej Zulawski
  SI CERCA !! PERSONA SCOMPARSA!!!
  Appello ai mass media
  Si cerca . Persona scomparsa Kamil Wojcik !
  Auguri di Buon Natale!
  Martedi 08 dicembre Konsolato Onorario sarà chiuso.
  Una audioguida per i turisti polacchi.
  Presentazione del logo del Vertice NATO 2016 di Varsavia
  Presidente Duda ha incontrato la comunità polacca in Italia
  Commemorazioni del 2° Corpo di Armata polacco in Puglia e Basilicata
  Convegno „Copernicus Programme. A new opportunity for the enhanced cooperation”
  Incontro dell’Ambasciatore Tomasz Orlowski con il ministro dello sviluppo economico Federica Guidi
  70° anniversario dell’inaugurazione dell’Ossario a Forno di Coazzo
  Giuramento del governo guidato dal primo ministro Beata Szydlo.
  Witold Waszczykowski – nuovo ministro degli affari esteri
  Concerto di musica classica a Napoli
  Consegna dell’exequatur al Console Onorario della Repubblica di Polonia in Bologna
  Premio Cultura Mediterranea assegnato polacco Marek Halter
  Accordo tra i ministri dell’ambiente polacco e italiano sulla vendita delle quote di emissione dei gas serra
  Autunno dei film polacchi durante EXPO 2015
  MOSTRA Internazionale d’Arte Contemporanea ITALIA – POLONIA
  Premio Solidarietà al polacco Apoloniusz Rajwa
  Museo di Katyn
  Più conoscenza - meno paura - i profughi in Polonia - un’azione di informazione
  Mostra d’Arte Contemporanea ITALIA – POLONIA “ ISTANT processi paralleli”
  Maratea rende omaggio a Irena Sendler
  Il Presidente Andrzej Duda
  CONSOLATO RESTERA' CHIUSO PER FERIE
  Il corso Arte
  La cucina italiana... alla polacca
  INVITO La cucina polacca all'italiana.
  Premio Internazionale per la Cultura e la Pace 2015
  CERCHIAMO PERSONA SCOMPARSA!!
  Celebrazioni per il 224
  L'ambasciatore Tomasz Orlowski ha presentato le lettere credenziali al Presidente della Repubblica Italiana
  È morto l’ex capo della diplomazia, il prof. Wladyslaw Bartoszewski
  OFFERTA DI LAVORO
  Polonia Expo 2015
  SI CERCA!! PERSONA SCOMPARSA
  L’ultimo saluto a Lidia Croce
  Tomasz Orlowski nuovo Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia
  Consultazioni politiche italo-polacche
  SI CERCA!!PERSONA SCOMPARSA
  GIORNATE DELLA MEMORIA E DEL DIALOGO 2015
  A Campo de’ Fiori una targa con il poema di Milosza
  2dicembre Napoli Convegno dedicato a Gustaw Herling. Non mancare!!
  Znaleziono
  Incidente stradale. Quatro persone morte: 2 cittadini polacchi e due italiani
  WizzaAir continuerà!!!
  Enigma. Decifrare la Vittoria”: Mostra
  Mostra
  Spotkanie w zakresie ubezpieczenia spoleczne dla Polakow pracujacych we Wloszech
  In attesa del settantennale della distruzione di Cassino e Montecassino: alla riscoperta della Cavendish Road. Da Caira a Montecassino tra storia e ricordo
  Integrazione della Popolazione Immigrata
  Celebrazioni del 69° anniversario della Battaglia di Montecassino
  Corsi gratuiti di guida sicura!!!
  Viaggia facile con Wizz Air!
  Dal 4 dicembre 2012 è operativo l'ufficio delle sede di Napoli

News