News ed eventi

Il Presidente RP Andrzej Duda a Napoli e Pompei
 

Sabato  4 giugno è stato in visita a Napoli e a Pompei il Presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda con la consorte Agata Kornhauser-Duda.


Il Presidente, accompagnato dall’Ambasciatore Tomasz Orlowski e dal Console Onorario per la Campania Dario dal Verme, si è recato presso il sito archeologico di Pompei dove sono esposte le splendide opere dello scultore polacco Igor Mitoraj che dal 1983 fino alla morte nell’ottobre del 2014 ha vissuto e lavorato a Pietrasanta, in provincia di Lucca.

Trenta monumentali sculture in bronzo sono state collocate in diversi settori degli Scavi, sotto la direzione artistica di Luca Pizzi dell’Atelier Mitoraj, ricordandoci, nella loro immanenza, il valore profondo della classicità nella cultura contemporanea. La mostra che rappresenta l’ultimo sogno di Igor Mitoraj è stata inaugurata il 14 maggio dal Presidente Sergio Mattarella che in quell’occasione ha espresso il suo apprezzamento per l’artista polacco. “Ho potuto apprezzare attraverso le opere di Mitoraj la straordinaria combinazione tra antichità e modernità. La collocazione delle opere di questo grande artista sembra a tutti e lo è sembrato anche a me, attraversando il sito archeologico, assolutamente naturale e valorizzando gli Scavi. Qualcuno sarà stato magari ingannato e avrà pensato che siano opere di quel tempo ma questo mostra che l'arte non ha confini neanche di tempo e che la bellezza lega arte antica e arte dei nostri giorni, senza steccati” - ha detto Mattarella.


Ad attendere il Presidente Duda all’ingresso degli scavi di Pompei c’erano il sottosegretario al Ministero dei Beni culturali Antimo Cesaro, il Soprintendente archeologico di Pompei Massimo Osanna, il sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni, nonché l’erede e l’amministratore dell’Atelier Mitoraj Jean-Paul Sabatié.
Nel pomeriggio il Presidente Duda ha reso omaggio a un altro grandissimo polacco, Gustaw Herling-Grudzinski, uno dei più eminenti scrittori polacchi del Novecento. Herling-Grudzinski fu esule in Italia dopo la guerra, poi a Londra e Monaco. Si stabilì a Napoli nel 1955, dopo aver sposato Lidia, terzogenita di Benedetto Croce. Nella Polonia comunista le sue opere non poterono esser pubblicate e furono condannate dalla censura a non esistere, accessibili solo grazie alla rivista dell’emigrazione “Kultura” di cui fu uno dei fondatori e principali collaboratori, alle collane editoriali dell’Instytut Literacki e alle edizioni del circuito clandestino. Quando ricevette nel 1991 la laurea honoris causa dall’Università di Poznan, Herling affermò con profonda commozione: “Ho cessato di essere uno scrittore in esilio e sono divenuto uno scrittore polacco che vive a Napoli.”
Nel pomeriggio il Presidente ha deposto i fiori davanti alla targa che ricorda il celebre scrittore posta sulla facciata di Villa Ruffo a Napoli, di proprietà della Fondazione «Biblioteca Benedetto Croce», che in quella casa visse dal 1955 e dove ebbe il suo studio. La targa con l’iscrizione “Scrittore polacco, autore di Un mondo a parte. L’Italia fu la sua seconda patria” fu scoperta e inaugurata il 20 novembre 2012 alla presenza dei Presidenti della Repubblica italiana Giorgio Napolitano, della Repubblica di Polonia Bronislaw Komorowski e di Germania Joachim Gauck.
La targa è stata realizzata dal Ministero della cultura e del patrimonio nazionale della Repubblica di Polonia, che attraverso la Biblioteca Nazionale di Varsavia ha promosso e finanziato il progetto sottoscritto e iniziato nel 2011 di inventariazione e digitalizzazione dell’archivio Herling presso la Fondazione «Biblioteca Benedetto Croce» a Palazzo Filomarino, dove si è svolta la parte centrale della visita del Presidente a Napoli.
L’Archivio conservato in una sala della Fondazione, accanto alla Biblioteca di Benedetto Croce, è di eccezionale interesse e comprende manoscritti letterari, corrispondenza, materiali biografici ed autobiografici, materiali di lavoro, registrazioni audio-visive, fotografie, articoli e ritagli dei giornali. Una scelta di documenti significativi è stata esposta in una teca ed è stata illustrata, insieme al Progetto in corso di completamento, dal Direttore della Biblioteca Nazionale di Polonia Tomasz Makowski.
Ad accogliere e accompagnare il Presidente polacco a Villa Ruffo e a Palazzo Filomarino è stata Marta Herling, segretario generale dell'Istituto Italiano per gli Studi Storici fondato da Benedetto Croce e nipote del grande filosofo del quale quest’anno si celebra il centocinquantenario della nascita. Marta Herling è anche responsabile dei programmi di informatizzazione dell’archivio di Benedetto Croce e degli archivi dell’Istituto; coordina l’edizione dei “Carteggi di Benedetto Croce”. Cura l’archivio di Gustaw Herling e le edizioni delle sue opere.
 

In serata, conclusione della visita, il Console Onorario Dario dal Verme ha accompagnato all’aereoporto il Presidente Duda e la consorte che, unitamente all’Ambasciatore Orlowski, hanno fatto ritorno a Roma.


In allegato foto di Gustaw Herling-Grudzinski:
nel suo studio in villa Ruffo, via Crispi;
In un vicolo di Napoli
Sulle scale del palazzo Filomarino, Napoli (B. Paczowski 1988, Archivio Herling Napoli)

 

 

 
16/06/2016
______________________________________
 
Ricerca tra le news

  Gli uffici del Consolato Onorario della Repubblica di Polonia a Napoli nel mese di agosto rimarranno chiusi.
  L'anno 2019 sarà dedicato in Polonia alla memoria di Gustaw Herling -Grudzinski
  PROGRAMMA COMMEMORAZIONI DEL 74. ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI MONTECASSINO 16-19 MAGGIO 2018
  Nel 2002 il Parlamento polacco ha dichiarato il 2 maggio Festa dei Polacchi all’estero: un segno di riconoscenza per il “plurisecolare impegno dei polacchi all’estero nella lotta per la riconquista dell’indipendenza da parte della Polonia, per la lor
  Avviso Consolato Onorario della RP in Campania
  Il Consolato Onorario della Repubblica di Polonia in Napoli augura a tutti Buona Pasqua
  Dal 23 al 25 marzo 2018 Il Consolato Onorario della Repubblica di Polonia ha partecipato alla 22 edizione della Borsa Mediterranea del Turismo, l’importante fiera che ogni anno vede la grande partecipazione degli operatori del settore turistico nazio
  Giovedì 15 Marzo 2018, in sede dell’Associazione Culturale Mediterraneo a Napoli alle ore 18.30 si è svolto un incontro con il giornalista e fotografo Roberto M. Polce e con la direttrice dell’Ente Nazionale Polacco per il Turismo di Roma Malgorzata
  Giovedì 15 Marzo 2018 , in sede dell’Associazione Culturale Mediterraneo a Napoli alle ore 18.30 si terrà un conferenza tenuta dal giornalista e fotografo Roberto M. Polce su “Capire la Polonia oggi, un paese enigmatico oltre le apparenze e i luoghi
  Il Carnevale in Polonia, nonostante sia ben diverso rispetto a quello italiano, è un periodo scandito da alcune festività importanti. Si dà quindi il via ai festeggiamenti dopo Capodanno e si procede verso il Giovedì Grasso (Tlusty Czwartek) fino all
  3 febbraio 2018 il Console Onorario della RP Dario dal Verme ha partecipato a Caserta alla VIII Edizione del Festival della Vita a cui ha concesso il patrocinio. In questa occasione al Console è stato conferito il premio nazionale Festival Della Vit
  1 febbraio 2018 alle ore 20.00 al cinema La Perla a Napoli si è svolta la proiezione del film “La Signora dello Zoo di Varsavia” in commemorazione della Giornata della Memoria. L’evento è stato organizzato dal Consolato Onorario della Repubblica di
  29 gennaio 2018 il Console Onorario della RP Dario dal Verme ha partecipato ed è intervenuto alla conferenza dedicata alla Giornata della Memoria organizzata dal Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica,(CIRB), il Comitato Etico e il Seminario
  L’11 gennaio il Console Onorario della Repubblica di Polonia per la Regione Campania – Dario dal Verme ha partecipato all’inaugurazione della Mostra Antologica della pittrice polacca Barbara Karwowska, che si è svolta al Castel dell’ Ovo a Napoli. L
  Dal 25 febbraio al 3 marzo 2018 nella località di Krynica Zdroj avranno luogo le Olimpiadi Invernali polacche. Si invitano tutti i cittadini polacchi sopratutto quelli residenti all’estero. Info: http://www.igrzyskazimowe.wspolnotapolska.org.pl/
  IL CONSOLATO ONORARIO DELLA REPUBBLICA DI POLONIA IN CAMPANIA AUGURA A TUTTI FELICE ANNO NUOVO 2018
  AUGURI DI NATALE
  La reliquia di primo grado di San Giovanni Paolo II arriva a Caiazzo- Caserta
  AVVISO
  Mostra Dall'Argilla di Boleslawiec
  AVVISO. CONSOLATO ONORARIO RP IN NAPOLI SARA’ CHIUSO.
  CONSOLATO RESTERA' CHIUSO PER FERIE DAL 08.08.2017 AL 04.09.2017
  Museo Duca di Martina, Villa Floridiana Sabato 1 aprile 2017, ore 11 Un fragile viaggio. Porcellane da Venezia, Napoli e Varsavia Incontro con Agnese Pudlis
  Conferenza
  Palermo 8 marzo, Aperte le iscrizioni al corso base di lingua polacca “Dobre”
  Domenica 26 gennaio Radio3 Rai presenta Gustaw Herling-Grudzinski e la sua Napoli.
  La presentazione del volume Libri rari dell’Accademia Polacca di Roma. Libri sull’arte di Arkadiusz Wagner È STATA CANCELLATA.
  SI CERCA !! PERSONA SCOMPARSA!!!!
  Spettacolo “NASZA KLASA (La nostra classe)” di Tadeusz Slobodzianek
  Evento
  Felice Anno Nuovo!
  Tomasz Orlowski in visita ufficiale a Napoli
  Martedi 25.10.2016, Consolato Onorario RIMMARA' CHIUSO
  Cerimonia d’apertura della GMG
  Conferenza del col. Phillip Cuccia, The Polish Legion in Italy 1796-1799
  Apertura del Padiglione polacco alla Biennale di Architettura a Venezia
  Il Presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda a Napoli e Pompei
  Offerta di lavoro
  Visita del Ministro degli Affari Esteri polacco Witold Waszczykowski a Roma
  Omaggio al regista polacco Andrzej Zulawski
  SI CERCA !! PERSONA SCOMPARSA!!!
  Appello ai mass media
  Si cerca . Persona scomparsa Kamil Wojcik !
  Auguri di Buon Natale!
  Martedi 08 dicembre Konsolato Onorario sarà chiuso.
  Una audioguida per i turisti polacchi.
  Presentazione del logo del Vertice NATO 2016 di Varsavia
  Presidente Duda ha incontrato la comunità polacca in Italia
  Commemorazioni del 2° Corpo di Armata polacco in Puglia e Basilicata
  Convegno „Copernicus Programme. A new opportunity for the enhanced cooperation”
  Incontro dell’Ambasciatore Tomasz Orlowski con il ministro dello sviluppo economico Federica Guidi
  70° anniversario dell’inaugurazione dell’Ossario a Forno di Coazzo
  Giuramento del governo guidato dal primo ministro Beata Szydlo.
  Witold Waszczykowski – nuovo ministro degli affari esteri
  Concerto di musica classica a Napoli
  Consegna dell’exequatur al Console Onorario della Repubblica di Polonia in Bologna
  Premio Cultura Mediterranea assegnato polacco Marek Halter
  Accordo tra i ministri dell’ambiente polacco e italiano sulla vendita delle quote di emissione dei gas serra
  Autunno dei film polacchi durante EXPO 2015
  MOSTRA Internazionale d’Arte Contemporanea ITALIA – POLONIA
  Premio Solidarietà al polacco Apoloniusz Rajwa
  Museo di Katyn
  Più conoscenza - meno paura - i profughi in Polonia - un’azione di informazione
  Mostra d’Arte Contemporanea ITALIA – POLONIA “ ISTANT processi paralleli”
  Maratea rende omaggio a Irena Sendler
  Il Presidente Andrzej Duda
  CONSOLATO RESTERA' CHIUSO PER FERIE
  Il corso Arte
  La cucina italiana... alla polacca
  INVITO La cucina polacca all'italiana.
  Premio Internazionale per la Cultura e la Pace 2015
  CERCHIAMO PERSONA SCOMPARSA!!
  Celebrazioni per il 224
  L'ambasciatore Tomasz Orlowski ha presentato le lettere credenziali al Presidente della Repubblica Italiana
  È morto l’ex capo della diplomazia, il prof. Wladyslaw Bartoszewski
  OFFERTA DI LAVORO
  Polonia Expo 2015
  SI CERCA!! PERSONA SCOMPARSA
  L’ultimo saluto a Lidia Croce
  Tomasz Orlowski nuovo Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Italia
  Consultazioni politiche italo-polacche
  SI CERCA!!PERSONA SCOMPARSA
  GIORNATE DELLA MEMORIA E DEL DIALOGO 2015
  A Campo de’ Fiori una targa con il poema di Milosza
  2dicembre Napoli Convegno dedicato a Gustaw Herling. Non mancare!!
  Znaleziono
  Incidente stradale. Quatro persone morte: 2 cittadini polacchi e due italiani
  WizzaAir continuerà!!!
  Enigma. Decifrare la Vittoria”: Mostra
  Mostra
  Spotkanie w zakresie ubezpieczenia spoleczne dla Polakow pracujacych we Wloszech
  In attesa del settantennale della distruzione di Cassino e Montecassino: alla riscoperta della Cavendish Road. Da Caira a Montecassino tra storia e ricordo
  Integrazione della Popolazione Immigrata
  Celebrazioni del 69° anniversario della Battaglia di Montecassino
  Corsi gratuiti di guida sicura!!!
  Viaggia facile con Wizz Air!
  Dal 4 dicembre 2012 è operativo l'ufficio delle sede di Napoli

News